Il biliardo e i detti popolari!

Da secoli il gioco del biliardo stupisce, appassiona , incuriosisce il pubblico tra tiri ad effetto e qualche colpo di fortuna in cui si celano, però, regole geometriche e proprietà fisiche tipiche delle sfere.
Il biliardo è un gioco che proprio per la sua imprevedibilità diverte, regalando all’osservatore la magia creata da tiri non del tutto precisi ma che possono generare traiettorie inimmaginabili.

Quindi, le doti di cui si deve disporre sono:
precisione,
conoscenze fisico-geometriche
ma soprattutto calma e sangue freddo!

E non è un caso se, da questo gioco, derivano alcuni dei detti più noti entrati nell’uso popolare, come ad esempio “Calma e gesso!”, epressione usata dai professionisti durante una partita per ricordarsi reciprocamente l’importanza di tenere sotto controllo i nervi e prima di tirare ingessare la punta della stecca.

Oppure quante volte invece abbiamo detto “Giocare di sponda”?!
Quando con l’aiuto di un compagno abbiamo superato un ostacolo del gioco o una difficoltà nella vita di tutti i giorni.

E come non citare “Mandare in buca” !
Soprattutto utilizzato per far riferimento ad un progetto andato in porto.

Tagged : , , , , , , , , , , , , , , ,

Lascia Risposta